Arriva il caldo - La Salute Migliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

Arriva il caldo

LA RUBRICA DI WEN ZHONGYOU
Il solstizio d'estate è uno dei ventiquattro termini solari, il 20, 21 o 22 giugno del calendario gregoriano di ogni anno.  Al solstizio d'estate il sole si trova a 90 gradi (solstizio d'estate, attualmente in Gemelli) e colpisce il suolo direttamente nel punto più settentrionale dell'anno, praticamente sul Tropico del Cancro. In questo momento, le ore diurne in tutte le parti dell'emisfero settentrionale raggiungono il periodo più lungo.  Per il Tropico del Cancro e l'area a nord di esso il sole raggiunge il punto più alto dell'anno a mezzogiorno.  In questo giorno l'emisfero settentrionale riceve la maggior parte della radiazione solare, quasi il doppio di quella dell'emisfero meridionale. Gli esperti di astronomia affermano che il solstizio d'estate è il punto di svolta del Sole. Dopo questo giorno il sole "tornerà indietro". Il punto di luce solare diretta inizierà a spostarsi a sud dal Tropico del Cancro e il giorno nell'emisfero settentrionale diminuirà in continuazione.  Dopo il solstizio d'estate, l'altezza del sole a mezzogiorno comincia a diminuire di giorno in giorno nella zona a nord del Tropico del Cancro e in tutto l'emisfero nord.  Allo stesso tempo, dopo l'arrivo del solstizio d'estate, le stelle del cielo notturno diventano gradualmente stelle estive.
NOTA
太阳=sole 光线=Leggero. La figura mostra l'angolo in cui sole e terra si trovano il 21 giugno.
Il clima più caldo di quest'anno inizierà il 21 luglio e durerà fino al 10 agosto circa.
L'umidità sulla superficie aumenterà, il calore assorbito aumenterà naturalmente e il calore dissipato sarà inferiore, quindi il calore superficiale si accumulerà gradualmente e il clima diventerà sempre più caldo.  Inoltre normalmente in estate pioverà e quindi il clima sarà più afoso. Gli antichi cinesi credevano che ci fossero 30 giorni più caldi ogni anno ed i giorni peggiori quest'anno dovrebbero essere dal 30 luglio al 10 agosto.  
Nell'antica Cina, il solstizio d'estate era diviso in tre periodi di cinque giorni durante i quali si osservano dei movimenti speciali della natura e degli animali: "nel primo periodo le corna cadono; nel secondo periodo le cicale cominciano a cantare; nel terzo periodo nasce la Pinellia”.  
Sebbene l'alce e il cervo appartengano alla stessa famiglia, gli antichi credevano che uno appartenga allo Yin e l'altro appartenga allo Yang.  Le corna del cervo sono rivolte in avanti, quindi appartiene allo Yang.  Al solstizio d'estate, lo yin qi cresce e lo yang qi inizia a diminuire, quindi le corna iniziano a cadere.  L'alce è yin, quindi le corna cadono al solstizio d'inverno. La Pinellia è una specie di erba che ama l'ombra e si trova nelle paludi dove fiorisce a mezza estate.
Ciò mostra che nella calda mezza estate, alcune creature amanti dello yin hanno cominciato ad apparire, mentre le creature yang hanno cominciato a declinare.
La dieta non deve essere nè troppo salata né troppo dolce ed è consigliabile mangiare più cibi che possano dissipare il calore e nutrire il qi, favorire i fluidi corporei e dissetare.  Verdure a foglia verde, meloni e frutta sono buone scelte così come cavoli, zucca amara, luffa, cetrioli, ecc. che sono tutti buoni cibi per lo stomaco. Le persone in buona salute mangiano meno carne e mangiano più grano e riso.
L'estate è calda e la maggior parte delle persone perde l'appetito, ma lo zenzero fa bene alla digestione e all'assorbimento del cibo e ha alcuni benefici per prevenire i disagi legati al caldo in estate.  C'è anche un detto che "gli uomini non possono stare senza zenzero per cento giorni".  In estate tutto cresce, cresce lo yin anodico, il cuore è forte ed i reni possono essere fragili, quindi un tonico adeguato è molto buono per la protezione e il miglioramento della funzione sessuale maschile.
Dalla teoria della medicina tradizionale cinese vale la pena suggerire a tutti: in estate il nostro corpo è in un inverno freddo e ci piacciono le cose calde e digeribili.
Pensiamoci bene. Versiamo acqua gelida in uno stomaco a 37°C, ma l'urina è calda. La temperatura del corpo umano è di 37°C. Chi converte 0°C di acqua ghiacciata in 37°C di urina? Sono la Milza e lo Stomaco. Dopo aver mangiato il gelato, la Milza e lo Stomaco soffrono, e non possono più funzionare bene. L'energia vitale del Rene viene convertita in energia termica per mantenere la nostra temperatura a 37°C e infine il qi del Rene è insufficiente perché sovraccaricato di lavoro.
Di tanto in tanto si può mangiare il gelato o bere bevande ghiacciate, soprattutto il corpo di un bambino forte con sufficiente yang può resistere, ma se troppo spesso si mangia gelato, si bevono bevande fredde, si mangia anguria fredda anche la Milza e lo Stomaco di un bambino forte saranno feriti e quindi il Rene sarà indebolito e anche il fisico del bambino più forte gradualmente si indebolirà portandolo ad avere spesso raffreddori e ammalandosi, rallentando la crescita, provocando fenomeni di anoressia e mangiatori schizzinosi e sviluppando varie malattie croniche, come rinite e faringite. Il gelato freddo è molto difficile da digerire e dopo essere stato assunto può facilmente provocare debolezza e febbre. Nella pratica clinica, i genitori spesso dicono che il bambino non aveva nessun sintomo del raffreddore e di colpo si ritrova con la febbre. Facendo l'indagine spesso si scopre che i bambini avevano mangiato il gelato prima di sviluppare febbre e raffreddore.

Dal punto di vista della medicina moderna, se mangi e bevi frequentemente cibi freddi causerai la costrizione dei capillari della mucosa gastrointestinale e influenzerai la secrezione di sostanze digestive come il succo gastrico e la pepsina.
Naturalmente questo influenzerà l'assorbimento dei nutrienti , in particolare l'assorbimento di nutrienti come proteine ​​e ferro, e condizionerà la secrezione di succo gastrico.
Il rapporto è molto stretto.
In estate non dovete far entrare l'aria fredda nel corpo, prestate attenzione alla vostra dieta e state lontani da condizionatori e ventilatori. È necessario sudare adeguatamente in estate per liberarsi delle tossine corporee, altrimenti la funzione polmonare sarà anormale in autunno.  
In estate, dovremmo prestare attenzione anche alla cura della salute mentale. Dopo il solstizio d'estate, dovremmo concentrarci sul nutrire il cuore. Il caldo estivo spesso fa arrabbiare le persone e il fastidio provoca ancora più calore, il che può influenzare le attività funzionali del corpo umano, producendo così molti effetti negativi sia fisici che mentali. Come dice il proverbio: "La mente è calma se naturalmente fresca." Pertanto, dobbiamo essere bravi ad adattarci, essere fermi nel carattere e sbarazzarci dei pensieri che ci distraggono.
Tre organi del corpo devono essere protetti in estate:

1. Cuore

In estate, il Cuore è forte e la sua funzione è al massimo.
Nella calda estate, la temperatura e l'umidità sono elevate, il tasso di metabolismo è elevato e il tasso di circolazione sanguigna è veloce, il che aumenterà il carico sul Cuore. Accoppiato con il calore che disturba la mente, può causare ansie emotive, che possono portare all'iperattività. Soprattutto nei pazienti con malattie cardiovascolari e cerebrovascolari, i vasi sanguigni sono dilatati e il flusso sanguigno al Cuore è ridotto. A causa dell'influenza di fattori quali alta temperatura e alti-bassi emotivi, è soggetto a infarto del miocardio. Pertanto, è molto importante nutrire il Cuore in estate, controllare il proprio temperamento, non essere troppo ansiosi e imparare a calmare la mente e il corpo. Di solito puoi massaggiare il punto terapeutico Neiguan (PC-6內關, barriera interna), chiamato punto terapeutico Huxin. Il massaggio regolare può dilatare i vasi sanguigni, migliorare l'afflusso di sangue al miocardio e prevenire l'aritmia. Il punto Neiguan si trova nella depressione larga circa tre dita verso l'alto dalla piega trasversale del polso. Appoggiare il pollice sul punto Neiguan del braccio opposto, premerlo verso il basso e continuare a ruotare e sfregare, in modo da sentire un leggero dolore locale.
Inoltre, una corretta pausa pranzo può non solo alleviare il mal di testa e l'insonnia causati dalla mancanza di sonno, ma anche prevenire le malattie cardiache.



2. Milza

La medicina tradizionale cinese dice che la Milza governa il trasporto e la trasformazione, è in relazione con lo Stomaco ed è principalmente responsabile della digestione del cibo e dell'apporto di sostanze nutritive. Quando le funzione della Milza e dello Stomaco sono ridotte, gli organi interni e i tessuti non riceveranno un nutrimento sufficiente.  Troppa umidità in estate può causare problemi al sistema respiratorio, al sistema endocrino e al sistema circolatorio, riducendo così l'immunità e la resistenza.  Conservare la Milza.
Non mangiare troppi cibi crudi e freddi. Invece bisognerebbe mangiare più frutta acida come kiwi, biancospino o pomodori, che possono favorire la funzione digestiva della Milza e dello Stomaco, e ottenere l'effetto di rafforzarli.

3. Stomaco

Il clima è caldo e umido e molte persone soffrono di perdita di appetito a causa del fatto che il calore umido viene immagazzinato nel corpo e il tratto gastrointestinale non ha il necessario potere di trasporto e trasformazione. Inoltre, alla maggior parte delle persone piace mangiare cibi freddi, che possono causare danni alla Milza e allo Stomaco.
Fare almeno 30 minuti di esercizio aerobico ogni giorno.

Il Qigong da praticare in questo periodo riguarda soprattutto Cuore, Milza e Stomaco. Nel sito già sono presenti alcuni esercizi per il Cuore ed alcuni per Milza-Stomaco, vanno eseguiti per circa 30 minuti.
Torna ai contenuti