Milza e Stomaco: Gli Imperatori che proteggono il nostro corpo - La Salute Migliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

Milza e Stomaco: Gli Imperatori che proteggono il nostro corpo

LA RUBRICA DI WEN ZHONGYOU
 
Milza e Stomaco: Gli Imperatori che proteggono il nostro corpo


Cosa ci dicono i soffi del Cielo e della Terra nei diciotto giorni che precedono l’inizio delle quattro stagioni?                                                   
Nello "Huang Di Nei Jing" (Libro interno dell’Imperatore Giallo) si dice che la Milza è al centro dei cinque elementi e li governa.
La Milza ha un ruolo centrale in particolare negli ultimi 18 giorni delle quattro stagioni:

1. dal 17 aprile  al 5 maggio circa;
2. dal 22 luglio al 7 agosto circa;
3. dal 20 ottobre al 7 novembre circa;
4. dal 17 gennaio al 3 febbraio circa.

Negli ultimi diciotto giorni delle quattro stagioni, la Milza rafforza gli Organi di ogni stagione: in primavera rafforza il Fegato, in estate rafforza il Cuore, in autunno rafforza i Polmoni e in inverno rafforza i Reni, in tal modo governa la salute e la consegna agli Organi della stagione successiva.
Quindi la Milza nutre il Cuore, il Fegato, i Polmoni e i Reni durante le quattro stagioni.
L’elemento Acqua appartiene all’inverno che  corrisponde al Rene. In questo momento, come abbiamo già scritto nel precedente articolo, bisogna conservare le essenze renali al riparo e non sprecarle, in tal modo, col mantenimento delle energie del Rene, potremo utilizzare al meglio le nostre essenze nelle stagioni successive ottenendo un effetto moltiplicatore con metà dello sforzo.  
Tuttavia, dal 17 gennaio al 3 febbraio, dobbiamo apportare piccole modifiche alle nostre abitudini per il mantenimento della salute, e dobbiamo anche  occuparci della Milza e dello Stomaco, perché in questo periodo Milza e Reni gestiscono insieme la  salute del nostro corpo.  Così facendo il "Governo" verrà trasferito senza problemi al Governatore della primavera, il Fegato.


In questo periodo assistiamo ad una trasformazione della natura, da una situazione prevalente di terra ghiacciata e innevata ad una situazione dove c’è vento, il terreno è più sciolto, comincia a comparire il verde. Anche l'energia corrispondente del nostro corpo è cambiata, da uno stato di Chiuso e Nascosto a uno stato di Trasporto e Trasformazione, e la funzione della Milza e dello Stomaco è quella che domina questo trasporto e trasformazione.
In ciascuno dei 18 giorni in cui la Milza e lo Stomaco sono "imperatori", cosa succederà al nostro corpo?  
A volte ci si sente stanchi, esauriti fisicamente e il nostro pensiero rallenta e ritarda. Altri effetti si manifestano nel poco interesse per quello che ci circonda e nessuna voglia di fare.  
Si ha un forte appetito e si ha sempre fame. Durante questo periodo di tempo, chi ha sofferto di una malattia cronica e non si è completamente ristabilito vedrà i sintomi riapparire, perché durante i 18 giorni solo le funzioni della Milza e dello Stomaco sono forti e tutti gli altri Organi e Visceri sono molto deboli.  
Durante il cambio delle stagioni, lo yin e lo yang naturali e gli sbalzi di temperatura, freddo e caldo, tendono a portare insufficiente solidità, volubilità ed estrema instabilità.
Le persone anziane ed i pazienti con gravi malattie croniche possono più facilmente giungere alla fine dei loro giorni, così come si registrano aumenti di decessi improvvisi in persone con malattie cerebrovascolari.    
La medicina tradizionale cinese afferma che la Milza e lo Stomaco sono il fondamento della natura e della energia acquisita (Cielo Posteriore). Dopo la nascita, la fonte dell'energia del corpo risiede nel normale funzionamento delle funzioni della Milza e dello Stomaco che presiedono alla trasformazione e assorbimento dei nutrienti dai vari alimenti. Quando la Milza e lo Stomaco perdono la loro funzione anche la vita umana finirà.  Ora dobbiamo cogliere l'opportunità di utilizzare il soffio naturale dell'universo per nutrire la nostra Milza e lo Stomaco ed accumulare più energia per la vita.  

Ci sono almeno tre indicatori sulla salute della Milza e dello Stomaco.  
   1. Quando la Milza e lo Stomaco stanno bene  il viso è roseo e la pelle è idratata.
Il meridiano dello Stomaco è il più pieno di qi e sangue nel corpo umano, il suo percorso va da sotto gli occhi fino alle seconde dita dei piedi.
Per esempio, soprattutto nelle donne che hanno superato i 35 anni, nel momento in cui la funzione dello Stomaco inizia a diminuire, si può notare che la carnagione inizia a inaridire e diviene più opaca, in alcuni casi si inizia a perdere i capelli.  
   2. Quando la Milza e lo Stomaco stanno bene tutto il corpo è in buona forma fisica.  
Secondo la medicina tradizionale cinese, la forza degli arti è data dal qi e dal sangue dello Stomaco, mentre il qi e il sangue della Milza nutrono i muscoli. Quando le braccia, l'addome e le cosce di una persona sono grassi o appaiono gonfi, è spesso perché la Milza ha energia yang ed energia yin insufficienti e c’è stata invasione di umidità.  Soprattutto nelle persone che, pur non mangiado molto, hanno un corpo grasso e gonfio, la causa principale è legata alla debolezza della Milza e dello Stomaco.  Se vuoi dimagrire e avere muscoli pieni, è fondamentale migliorare la funzione della Milza e dello Stomaco.  
   3. Quando la Milza e lo Stomaco stanno bene significa dormire bene.
La medicina cinese ci dice che se lo Stomaco non è in pace il sonno non è stabile.  Ad esempio, quando sei arrabbiato, il qi del tuo Fegato invade la Milza e ne disturba il funzionamento.  Se si mangia eccessivamente a cena lo Stomaco non si arrende durante le ore notturne. Anche i troppi pensieri ossessivi danneggiano la Milza e lo Stomaco.  Solo regolando le funzioni della Milza e dello Stomaco senza intoppi è possibile migliorare sostanzialmente la qualità del sonno, in tal modo la capacità di disintossicazione del corpo e la capacità del sistema immunitario possono essere migliorate.
STOMACO - WEI
MILZA - PI
NOTA
I due caratteri antichi di Stomaco (wei) e di Milza (pi) sono molto indicativi delle funzioni energetiche dei due Organi per la Medicina cinese.
Il carattere di Stomaco nella parte superiore indica un campo con i semi  e in quella inferiore il corpo umano, ossia lo Stomaco è il campo dei nutrimenti del corpo, "mare dei liquidi e dei cereali".
Il carattere di Milza indica un corpo e una mano, ossia la Milza è il servitore di tutti gli organi interni, rende gli alimenti assimilabili all'organismo.
Come proteggere Milza e Stomaco?  Molti amici mi hanno chiesto preoccupati: cosa si dovrebbe mangiare?  Quali punti terapeutici andrebbero massaggiati?  In effetti, per migliorare le funzioni di Milza e Stomaco sarebbe più importante occuparsi di quattro aspetti:
"movimento", "aprire “, "meno". "equilibrio”.  

"Movimento”: significa che la posizione prona prolungata e lo stare seduti a lungo danneggiano la salute della Milza. Poiché, a causa dell’immobilità, l'energia yang del corpo non può aumentare ed essere trasportata in tutte le sue parti, ti sentirai debole e privo di energia.  Per poter realizzare le sue funzioni di trasporto e trasformazione l'energia yang della Milza è estremamente calda , quindi se le gambe, le braccia ed il bacino si muovono si aumenta lo yang e la nostra vitalità. Ogni tipo di esercizio fisico non eccessivo porta benefici all'energia yang della Milza, altrimenti, anche se mangiamo cibi nutrienti ed appropriati per la stagione, siccome non possiamo digerire bene, elaborare e trasformare, si formeranno silenziosamente accumuli di cibo nel corpo, catarro e altre tossine, che influiranno sulla funzione della Milza e dello Stomaco.
“Aprire” (Tong) ha due significati: il primo si riferisce al percorso non ostruito dei meridiani della Milza e dello Stomaco, ed il secondo al fluire del Qi dall’alto verso il basso (Stomaco) e dal basso verso l’alto (Milza). Il percorso del meridiano della Milza va dall'interno dei due alluci all'area del capezzolo del seno.  Il meridiano dello Stomaco inizia da sotto i due occhi e  scende fino al secondo dito del piede. Uno sale (Milza) e uno scende (Stomaco), uno yin e uno yang, in modo che le funzioni della Milza e dello Stomaco possano mantenere un equilibrio (vedi figure).
Il punto Zhourong (SP-20 nutrimento completo) del meridiano di Milza ed il punto Zhongfu (LU-1 palazzo centrale) del meridiano del Polmone sono molto importanti perché dal primo inizia  il ramo interno della Milza che passando per il secondo arriva alla base della lingua. Altro punto terapeutico molto importante è Da Bao (SP-21 grande contenitore), punto di origine del meridiano grande Luo di Milza che si ramifica in tutto il corpo.
Il modo migliore per aprire i canali di Milza e Stomaco è il movimento, il Qi Gong in particolare offre esercizi specifici.
"Meno": si riferisce al cibo.  Si deve mangiare di meno : circa il 70% della capacità del tuo stomaco. Concentrare l’alimentazione a colazione e pranzo, mentre a cena mangiare poco, presto e leggero.
Si raccomanda vivamente di non mangiare mai dopo aver provato un attacco di rabbia e di masticare a lungo e lentamente i cibi.
"Equilibrio" (Ping) nell’alimentazione. I tipi di alimenti dovrebbero essere equilibrati e l'assunzione di carboidrati, proteine, varie vitamine e acqua dovrebbe essere equilibrata.  
Per favore, diventa consapevole adesso e proteggi il sistema della Milza e dello Stomaco dalle energie perverse che tu stesso puoi creare, ricorda che se il sistema Milza-Stomaco invecchia di un anno il nostro corpo invecchia di dieci anni.
Il meridiano Milza
Il meridiano Stomaco
E' importante prestare attenzione ai 18 giorni nelle quattro volte dell'anno in cui Milza e Stomaco diventano "imperatri"  del corpo.
Durante questi periodi si dormirà più profondamente e si rafforzerà la funzione di digestione ed assorbimento dei nutrimenti, gli "imperatori" ci aiuteranno anche  a riparare gli Organi interni o gli Organi che hanno di recente consumato energia in eccesso e inoltre si immagazzinerà più energia necessaria per trascorrere in piena vitalità le stagioni successive.
Prestare attenzione  a questi 18 giorni, ascoltare cosa succede nel nostro corpo è importante anche perchè gli "imperatori"  faranno una diagnosi naturale ed accurata della nostra salute fisica. Bisogna fare particolare attenzione ai sintomi fastidiosi che compaiono in questi momenti e scoprire nel tempo quale disturbo o malattia possono "germogliare" durante le altre stagioni dell'anno.
Torna ai contenuti