Aprire gli orifizi - SaluteMigliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

Aprire gli orifizi

I TRATTAMENTI ENERGETICI > I TRATTAMENTI
APRIRE GLI ORIFIZI

Aprire gli orifizi per la Medicina Cinese si riferisce a disturbi acuti che non si possono trattare col tuina-qigong, ma con l'intervento di un medico. Nei casi di pienezza sono patologie ostruttive che comportano disturbi quali membra irrigidite e perdita di coscienza. Nei casi di deficit si manifestano con ipersudorazione ed incontinenza. Possono essere Calde o Fredde ed intaccano soprattutto le funzioni del Ministro del Cuore (Pericardio) e del Cuore.

Noi ci limitiamo ad alcune considerazioni su dei trattamenti preventivi che coinvolgono il Ministro del Cuore. Il Lingshu afferma: " Tutte le influenze patogene che sembrano stare nel Cuore sono invece localizzate nei collaterali dell'involucro del Cuore".

Il trattamento del meridiano Ministro del Cuore deve drenare il liquido del pericardio per consentire al Cuore di pompare meglio il Sangue.  Per migliorare la funzionalità del Cuore non deve esserci troppo liquido tra il pericardio ed il Cuore, altrimenti si possono manifestare diversi sintomi, quali oppressione toracica, alterazioni del ritmo cardiaco, difficoltà respiratorie, mani e piedi con poca forza, dolori alle spalle ed alle braccia, tachicardia, ecc.. Sono numerosi i sintomi delle malattie legate al funzionamento del meridiano Ministro del Cuore.
Se il liquido del pericardio è in eccesso l'attività del Cuore è resa più difficile, in particolare la sua capacità di pompare Sangue diminuirà e di conseguenza affluirà meno Xue agli zang-fu.  Spesso questa è anche tra le cause dell'ingrassare, dell'aumento di peso nonostante la dieta e la costante attività sportiva.
Inoltre per la teoria dei cinque elementi il Fuoco ed il Cuore sono la "madre" della Terra e della Milza-Stomaco, per cui quando la capacità di funzionamento del Cuore migliora anche la forza della Milza aumenta. Il sistema Milza è importante per il sistema immunitario, quindi il trattamento del meridiano Ministro del Cuore migliorerà la capacità del sistema immunitario. Quando il sistema Milza-Stomaco viene indebolito a causa delle patologie e dello stile di vita esso trascura la gestione ed il drenaggio dei liquidi compresi quelli del Pericardio.
Infine durante il sonno notturno si rinvigoriscono gli elementi yin del corpo ed avviene la gran parte della sua manutenzione, di conseguenza se il liquido del pericardio è in eccesso si manifesterà soprattutto la mattina.
Azione energetica e trattamento tuina-qigong: massaggiare in dispersione ogni punto e l'intero meridiano del Ministro del Cuore per 2 o 3 minuti. Trattare il punto kunlun (BL-60), che si trova tra il malleolo esterno ed il tendine di Achille, con una pressione decisa nella direzione del malleolo, si può usare anche il guasha. Il punto kunlun si può considerare come l'interruttore dei liquidi e la porta per l'eliminazione delle scorie dal corpo. E' un punto Fuoco di un meridiano yang e quindi controlla il Cuore ed il Pericardio. La tecnica più efficace è il bo fa verso l'osso. Si passa poi a trattare il punto shanzhong (CV-17), che si trova tra i capezzoli sulla linea emisternale. Punto mu del Ministro del Cuore, punto di controllo (hui) del Qi, si applica una pressione molto leggera, verso il basso o in senso orario. Il massaggio funziona meglio a pancia in su e va eseguito per almeno 5 minuti. Quindi si trattano i punti tianchi (PC-1), che si trovano 1 cun a lato dei capezzoli, con una pressione ferma e costante in entrambi i lati per 5 fino a 10 minuti. La tecnica è un an fa con pressione continua.
Occorre insistere col massaggio del meridiano Ministro del Cuore da zhongchong (PC-9) a tianchi (PC-1) con l'intento di drenare i liquidi più rapidamente possibile, in tal modo dovrebbero migliorare le capacità di funzionamento del Cuore ma anche la Milza potrà rafforzarsi.

Torna ai contenuti