Il tuina per il Suwen - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il tuina per il Suwen

TUINA
IL MASSAGGIO TRADIZIONALE CINESE ED IL SUWEN

Il Huang Di Nei Jing Classico dell'Interno dell'imperatore Giallo è il testo fondamentale della Medicina Tradizionale Cinese, scritto e riscritto dal periodo degli Stati Combattenti (476-221 a.C.) sino al VIII secolo, si compone di due parti : il Suwen o Domande Semplici ed il Lingshu o Perno Spirituale.
Qui analizziamo brevemente alcune parti del capitolo V del Suwen che si occupano del trattamento tuina.

Per il Suwen il trattamento tuina può dividersi in tre parti.

Così dunque, di fronte ad una situazione benigna, si toglie;
di fronte ad una situazione grave, si riduce;
di fronte ad una situazione di declino, si restaura la vitalità.




1.  Ai primi segni della malattia è consigliabile intervenire tempestivamente perchè se è benigna e superficiale con una rapida dispersione si può guarire. Leggere subito i sintomi e trovarne le cause è importante, si toglie l'eccesso che si è creato e si ristabilisce la libera circolazione delle energie di Xue con Qi.

2.   Se la patologia è più grave "si riduce", ossia bisogna liberare dai patogeni esterni ed interni che sono penetrati anche oltre la wei qi; bloccare ed eliminare i perversi, per cui non basta togliere, ma occorre sbloccare, armonizzare. Il trattamento non può ridursi ad una rapida dispersione perchè occorre "ridurre" i patogeni e quindi intervenire sui Pieni e sui Vuoti.

3.   Quando il male è in fase di regressione, di declino, il trattamento deve "restaurare la vitalità", occorre rafforzare e tonificare l'energia di Xue con Qi, dare forza al Qi ed al Sangue ed alla loro produzione, intervenire sullo stile di vita, la dietetica, il Qigong ed il Taiji.

Infine il Suwen ci offre una mirabile pennellata sul tuina: se i patogeni "sono vivaci ed impetuosi, si comprime e si raccoglie, se vi è pienezza, si diffonde e si disperde". Col tuina si comprime e si raccoglie per favorire la circolazione delle energie di Xue con Qi. Ossia "si trattano le malattie yang nello yin e le malattie yin nello yang, stabilizzando sangue e soffi e facendo tenere a ciascuno il proprio territorio" : quale precisa indicazione sul lavoro del tuina coi meridiani.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu