he gu LI-4 - La Salute Migliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

he gu LI-4

MERIDIANI E CATEGORIE PUNTI > PUNTI DI COMANDO
HE GU LI-4





LI-4 合谷  hé gǔ  (valle chiusa)


.

LI-4 合谷  hé gǔ  (valle chiusa)


Si trova sul dorso della mano tra il primo ed il seondo metacarpo.
Punto yuan-sorgente.
Espelle Vento e libera esterno, favorisce diffusione del qi di Polmone, regola wei qi e sudorazione, ferma il dolore e le ostruzioni del canale, giova agli organi di senso.
Hégů LI-4 fu incluso da Ma Dan-yang, il grande medico della dinastia Jin, tra le 'undici punte Stelle Celesti', il suo raggruppamento dei punti di agopuntura più vitali, e fu da lui indicato per mal di testa, gonfiore delle  viso, malaria con brividi e febbre, carie, sangue dal naso e trisma con incapacità di parlare.  Anche Gao Wu, autore della dinastia Ming, nella sua opera “Glorious Anthology of Acupuncture and Moxibustion” ha riconosciuto l'importanza suprema di questo punto e lo ha incluso tra i suoi "quattro punti di comando" (per il viso e la bocca).  Alcune centinaia di anni dopo è ancora probabilmente il più conosciuto e il più comunemente usato dei punti di agopuntura.

Hégů LI-4 è un punto primario per espellere vento-freddo o vento-calore e liberare l'esterno.  Può essere utile a questo proposito vedere il canale yang del Grosso Intestino come il riflesso esterno del canale yin del Polmone con cui è accoppiato.  Il Polmone domina l'esterno in virtù della sua funzione di controllare la pelle e i peli del corpo e di diffondere il qi difensivo.  L'attacco di vento-freddo o vento-calore patogeno esterno che perturba la porzione esterna del sistema polmonare, quindi, può essere trattato attraverso punti del canale del Grosso Intestino, in particolare da Hégů LI-4.  Così il “Grande Compendio di Agopuntura e Moxibustione” raccomanda questo punto per "lesioni da raffreddore, mal di testa, rigidità della colonna vertebrale e assenza di sudorazione".  Il principio base della medicina cinese per il trattamento di questa condizione è quello di liberare l'esterno inducendo la sudorazione, espellendo così l'agente patogeno insieme al sudore e facilitando la circolazione del qi difensivo.  Infatti, Hégů LI-4 può essere utilizzato anche per lesioni da qualsiasi fattore patogeno esterno che sia accompagnato da sudorazione (in questo caso sudorazione patologica che non serve ad espellere il fattore patogeno).
Questa duplice azione di Hégů LI-4 sia sull'induzione che sull'arresto della sudorazione si riflette nel consiglio dato nel “Grande Compendio di Agopuntura e Moxibustione” di rinforzare Hégů LI-4 e ridurre Fùliū KI-7 se non c'è sudorazione, e di ridurre Hégů  LI-4 e rinforzare Fùliū KI-7 nei casi con copiosa sudorazione.  La spiegazione di questa funzione apparentemente contraddittoria è che Hégů LI-4 è in grado di regolare il qi difensivo e quindi regolare i pori, qualunque sia lo schema, anzi alcune autorità arrivano ad attribuire a Hégů LI-4 la capacità di tonificare il qi difensivo. Il brano del “Grande Compendio di Agopuntura e Moxibustione” citato sopra include il sintomo della 'grande sete', che chiaramente non è tipico dei casi esteriori (dove la febbre e la sete sono ancora relativamente lievi). Ciò, tuttavia, riflette l'uso comune di Hégŭ LI-4, specialmente in combinazione con Qüchí ​​LI-11, per ridurre la febbre alta di qualsiasi eziologia.
Hégů LI-4 è il punto più importante per trattare i disturbi del viso e degli organi di senso.  Questo è stato sottolineato in numerosi classici, ad esempio il “Classico del Drago di Giada” afferma "Hégů LI-4 tratta tutte le malattie della testa, del viso, delle orecchie, degli occhi, del naso, delle guance, della bocca e dei denti".  Questo punto è essenziale nel trattamento di qualsiasi disturbo che colpisce queste aree - sia acuto che cronico, caldo o freddo, carente o eccessivo - ma è meno utilizzato clinicamente per i disturbi dell'orecchio.  Per quanto riguarda il mal di testa, Hégů LI-4 è considerato appropriato nel trattamento del mal di testa in qualsiasi luogo dovuto all'attacco di agenti patogeni esterni, e più in particolare di qualsiasi cefalea frontale (canale yangming).  Nella pratica clinica, tuttavia, è usato ancora più ampiamente, ad esempio il “Classico del Drago di Giada” consigliava Hégů LI-4 per il mal di testa unilaterale o generalizzato, mentre “l'Ode del Drago di Giada” consigliava più specificamente Hégů LI-4  vento senza catarro e Fēngchí GB-20 per vento contrario con catarro.

Si ritiene che Hégů Ll-4 abbia una particolare capacità di alleviare il dolore, specialmente nelle aree discusse sopra, ed è un punto comunemente usato nell'analgesia e nella stagnazione.  Questo è espresso nel detto "senza movimento c'è dolore, con movimento non c'è dolore".  La speciale capacità di Hégù LI-4 di trattare il dolore è spiegata dall'affermazione nel Perno Spirituale  "Il canale Yangming è abbondante nel qi e nel sangue".  Ciò sottolinea la particolare capacità dei punti sui canali del Grosso Intestino e dello Stomaco (yangming) di favorire la circolazione del qì ​​e del sangue, e quindi dissipare l'ostruzione e fermare il dolore, ad esempio in disturbi dolorosi come l'ostruzione dolorosa.  Tuttavia l'abbondanza di qi e sangue nei canali yangming di braccia e piedi fa sì che i loro punti non siano solo importanti per dissipare i ristagni, ma anche per tonificare qi e sangue nei canali e quindi portare nutrimento agli arti in caso di atrofia ed emiplegia  .  In pratica, Hégù LI-4 è comunemente combinato con Jiānyú LI-15 e Qüchí ​​LI-11 per dolore, paralisi o atrofia dell'arto superiore.
Hégŭ LI-4 e Tàichõng LR-3 bilaterali sono conosciuti come le Quattro Porte.  Questa combinazione è apparsa per la prima volta nell'Ode per chiarire i misteri che diceva "per il freddo e il caldo con ostruzione dolorosa, apri le quattro porte".  Il testo prosegue implicando che i punti  yuan-sorgente dei sei canali yang emergono alle quattro porte.  Poiché un principio fondamentale per il trattamento dell'ostruzione dolorosa è selezionare i punti dai canali yang, questo aiuta a spiegare perché questi due punti sono considerati così efficaci nel trattamento dell'ostruzione dolorosa.  Successivamente, l'uso delle Quattro Porte è stato esteso al trattamento di una varietà di disturbi che comportano dolore e spasmo. Hégů L.I.-4 all'estremità superiore si trova nell'ampia valle tra il primo e il secondo metacarpo, mentre Tàichōng LR-3 all'estremità inferiore si trova nell'ampia valle tra il primo e il secondo metatarso.  Hégů LI-4, il punto sorgente yuan, appartiene al canale yangming che è 'abbondante in qi e sangue' mentre Tàichōng LR-3, il punto shu-ruscello e sorgente yuan del canale del Fegato, ha la funzione di diffondere il  qi.  Insieme sono in grado di attivare il qi e il sangue e garantire il loro passaggio libero e regolare in tutto il corpo.

L'Hégů L.I.-4 è controindicato in gravidanza per la sua forte azione di induzione del travaglio, e addirittura di favorire l'espulsione di un feto morto.  Infine Hégů LI-4 è citato nel Canto dei nove aghi per il ritorno dello Yang, per il trattamento del collasso dello yang caratterizzato da perdita di coscienza, avversione al freddo, freddo controcorrente degli arti, labbra violacee ecc.
Torna ai contenuti