Calmare lo Shen - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Calmare lo Shen

I TRATTAMENTI ENERGETICI > I TRATTAMENTI
CALMARE LO SHEN

Lo Shen per la cultura cinese indica non solo lo spirito ed il mentale dell'uomo, ma, come abbiamo già visto ( vedi), esprime l'infinita rete di relazioni tra Cielo, mente e corpo. La mente nel suo duplice aspetto di emozione e conoscenza, analogico e digitale, continuo e discreto.
Proprio per questo si dovrebbe qui aprire il vasto campo di come la Medicina Tradizionale Cinese tratta le emozioni ed il suo rapporto con la psicologia e psicanalisi occidentali. Al contrario ci limiteremo ad alcuni cenni su alcuni disturbi dello spirito che coinvolgono principalmente la loggia energetica del Cuore: disturbi da Vuoto e da Pieno.
Le manifestazioni da Vuoto si presentano con palpitazioni con ansia, smemoratezza e disorientamento, insonnia. Il trattamento tuina-qigong cercherà di migliorare la produzione di Sangue e di arricchire lo yin. Le manifestazioni da Pieno comprendono stress eccessivo, comportamento maniacale, irritabilità ed agitazione. Il trattamento tuina-qigong  consiste nel calmare e rilassare. In concreto è più probabile una combinazione dei disturbi da Vuoto e Pieno.

I sintomi possono essere: palpitazioni con ansia, affaticamento ed irritabilità, insonnia o sonno agitato, difficoltà a concentrarsi, feci asciutte e lingua rossa con induito scarso.
Si tratta di un Vuoto di yin di Cuore con un deficit di Rene: Il Cuore governa il Sangue ed ospita lo Shen, il Rene immagazzina le essenze e la volontà. Il Fuoco del Cuore discende per incontrarsi con l'Acqua dei Reni.
I pensieri eccessivi danneggiano il Sangue e le essenze (jing), un Cuore in Vuoto provoca palpitazioni ed ansia, mentre l'esaurimento del Sangue e del jing provoca un Fuoco Vuoto che sale verso l'alto causando l'irritabilità e l'insonnia.
Azione energetica e trattamento tuina-qigong: nutrire ed arricchire lo yin (Imperatore), nutrire il Sangue e purificare il Calore (Ministro), sostenere il Qi di Cuore e calmare lo Shen (Assistente).
Il medico Wang Ang scriveva "nell'uomo, sia l'essenza che la volontà sono contenute nei Reni; quando l'essenza è in Vuoto, la volontà ed il Qi si indeboliscono e sono incapaci di comunicare in alto con il Cuore. Questo comporterà emotività instabile e smemoratezza".
Avremo irritabilità ed insonnia, palpitazioni e sudorazione notturna, capogiri e vertigini, gola e bocca secche, lingua asciutta ed arrossata. Si tratta di un Vuoto di Sangue che in primo luogo coinvolge il Fegato provocando Calore Vuoto, ma quando il Legno è in deficit non c'è abbastanza Xue per nutrire il Cuore (Madre-Figlio). Il Fuoco Vuoto disturba il Cuore causando l'irritabilità e l'insonnia, la sudorazione, le palpitazioni e così via.
Azione energetica e trattamento tuina-qigong: nutrire il Cuore e calmare lo Shen (Imperatore), incoraggiare il libero fluire del Qi e del Sangue di Fegato (Ministro), tonificare Milza e Stomaco (Assistente), arricchire lo yin (Assistente).
Se i sintomi fossero attacchi frequenti di malinconia, disorientamento, crisi di pianto, attacchi di sbadigli, incapacità di controllo e sonno agitato, lingua rossa con induito scarso, a parte la necessità di ricorrere ad una diagnosi e ad una cura medica, dal punto di vista energetico siamo di fronte ad una condizione emotiva probabilmente dovuta a stress eccessivi con preoccupazioni, ansie o rimuginazioni che hanno danneggiato lo yin di Cuore ed alterato la circolazione del Qi e del Sangue di Fegato, inoltre avremo anche una generale debolezza della Milza. Il consumo di Sangue rispetto alla sua produzione ha intaccato le riserve di Xue con Qi; le cause possono essere emozionali, ma anche dovute ad eccessi prolungati. Una spiegazione degli attacchi frequenti di sbadigli sta nel tentativo non riuscito dello yang, che è anch'esso scarso a seguito del Vuoto di yin, di reintegrarsi nel corpo.
Azione energetica e trattamento tuina-qigong: nutrire lo yin ed il Qi di Cuore (Imperatore), migliorare la produzione di Sangue (Ministro), favorire la circolazione del Qi (Assistente).
Nei casi di eccesso o Pieno saremo in presenza ad uno yang di Cuore che divampa verso l'alto con forti ansie o fobie, in questi casi il trattamento tuina-qigong è inefficace e si ricorre esclusivamente a rimedi della medicina occidentale o di quella cinese.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu