Ministro del Cuore - Shou Jue Yin - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ministro del Cuore - Shou Jue Yin

I MERIDIANI E LA MEDICINA CINESE > I Meridiani Principali Yin
MINISTRO DEL CUORE (PERICARDIO)

PERCORSO DEL CANALE MINISTRO DEL CUORE (XIN BAO)

SHOU JUE YIN XIN BAO JING

IL SIMBOLO E' PC

Il ramo principale inizia nel petto (accanto al capezzolo) e, dopo aver attraversato la regione pericardica punto di partenza dei grosso vasi, si divide in due branche, quella principale attraversa il torace ed emerge nel punto PC-1 (tianchi), 1 cun a lato del capezzolo, sale sulla superficie anteriore della spalla e avanza mediamente il meridiano del Polmone lungo la faccia anteriore dell'arto superiore. Prosegue sino alla fossa cubitale e quindi raggiunge il polso, tra i tendini del muscolo palmare lungo ed il flessore radiale del carpo. Da qui si dirige verso il centro della superficie palmare della mano terminando sulla punta del dito medio.

ORGANO - è il bastione reale del Cuore, il suo protettore, rappresenta la sua finestra nel mondo, per alcuno anatomicamente corrisponde al Pericardio, per altri al sistema vasomotorio incluso nel sistema ortosimpatico.

PUNTI PRINCIPALI - PC-7 dailing (punto yuan); PC-4 ximen (punto xi); PC-6 neiguan (punto luo e punto apertuta del yin wei mai in associazione con SP4 punto di apertura del Chong Mai).

PERCORSI SECONDARI - 1. dall'area cardiaca scende attraverso i tra Sanjiao; 2. da PC-8 (Laogong) al dito anulare dove si congiunge al meridiano del Triplice Riscaldatore.

Il canale comprende 9 agopunti ed è yin; il flusso potenziale del qi comincia a salire; la direzione del qi va dal petto alla mano; corrisponde alle ore tra le 19 e le 21; il canale energetico è jue yin come per il Fegato.

IDEOGRAMMA - xin bao luo, Pericardio, xin è il cuore, bao è l'involucro, dove simboleggia un embrione contenuto nell'utero qualcosa di molto preziosonda proteggere; l'ultimo ideogramma presenta a sinistra il radicale della seta, mentre quello di destra indica l'andare per la propria strada. Significa che esiste come una rete collegata che circonda l'uomo nel suo percorso. Il Cuore non ha quindi solo un involucro protettivo, ma anche un insieme di connessioni, di relazioni.

IL RAMO INTERNO ED I PUNTI RIUNIONE

Abbiamo  diffusamente parlato di questo importante meridiano che governa il Sangue e di tutti i suoi agopunti, il suo ramo interno (shou jue xin bao jing) dalla zona del torace, dove si trova il punto tanzhong (CV-17 centro del petto), si divide in due rami, il primo scende al sanjiao medio ed inferiore fino allo stomaco ed all'intestino, il secondo si sposta lateralmente ed attraversa il torace fino ad emergere nel punto tian chi (PC-1 Stagno celeste)  1 cun a lato del capezzolo. Un altro ramo interno si distacca dal punto lao gong (PC-8 palazzo del lavoro) e raggiunge l'angolo ulnare interno dell'unghia dell'anulare (TE-1 guan chong assalto della barriera). Il Ministro del Cuore consente al Sangue di raggiungere tutte le zone del corpo per nutrirle, esso è lo strumento di collegamento del Cuore con tutto il nostro organismo ed i rami interni ne esprimono soprattutto il legame col sistema energetico dell'assimilazione e trasporto degli alimenti e dei liquidi.

Alcuni punti incontrano altri meridiani e quindi indicano una relazione energetica di particolare significato terapeutico. Vediamo i punti di incontro del meridiano del Ministro del Cuore.
Il punto
tian chi (PC-1 stagno celeste) è origine del  meridiano distinto e punto di incontro col ramo interno del canale di  Vescica Biliare .
Nei guan (PC-6 barriera interna) è punto del  meridiano luo.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu