Percezione Corporea - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

Percezione Corporea

TAIJI E PERCEZIONE CORPOREA

PERCEZIONE CORPOREA
INTEGRAZIONE CORPO-MENTE-ENERGIA
STILE CREATO DA
M° VINCENZO MARLETTA

info@salutemigliore.it
virama56.vm@gmail.com
cell. 3284862432

Il nostro corpo è un prezioso strumento di vita, per utilizzarlo al meglio della sue potenzialità è necessario conoscerlo approfonditamente attraverso una via esperienziale che segua precisi protocolli.
È nata perciò l’idea di utilizzare tecniche mutuate da varie scuole. Si è fatto particolare riferimento al Taiji Quan, al Nei Gong (lavoro interno), al Qi Gong (lavoro sull’energia) e alla Medicina Tradizionale Energetica Cinese.
Questo metodo, utilizza tecniche in grado di rinforzare la struttura fisica e migliorare l’intelligenza corporea, rendendo più agevole la permanenza in questo prezioso involucro, simulacro dell’anima.
Sono state identificate cinque fasi aventi diverse peculiarità.
Fase di costruzione - le sbarre di ferro avvolte nel cotone
corretta postura, potenziamento e stretching.
Fase di sblocco - il lavoro sui nove nuclei
riattivazione fisico-energetica di: spalla, gomito, polso – anca, ginocchio, caviglia – 7° cervicale, 11° e 12° vertebra dorsale, articolazione sacro iliaca.
Fase integrazione - il corpo acqua
muovere il corpo con movimenti naturali che ricordano gli elementi alchemici (terra, acqua, aria, fuoco).
La mente corpo - la rigenerazione
tecniche di auto osservazione e ascolto (simili alla meditazione), esercizi per la rigenerazione energetica (energie della terra e del cielo).
Teorica
sezione nella quale vengono illustrati i principi base ai quali s’ispirano le metodiche di lavoro utilizzate

 
Torna ai contenuti | Torna al menu