Grande Freddo - La Salute Migliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

Grande Freddo

LA RUBRICA DI WEN ZHONGYOU
GRANDE FREDDO
 
寒 DA HAN
 
Le caratteristiche del clima dal 20 al 2 febbraio e i punti cardine per la salvaguardia della nostra salute
Come accogliere l'arrivo della primavera.


 
In Cina più di duemila anni fa, osservando la posizione del sole sull'eclittica (cioè l'orbita terrestre attorno al sole), chiamarono “termine solare” ogni 15 gradi di rivoluzione, quindi l’anno solare viene suddiviso in 24 “termini solari”o periodi, ognuno dei quali della durata di circa 15 giorni. Ogni termine solare definisce la stagione e il clima, per esempio il 3 febbraio ( quest'anno) corrisponde al Primo Termine Solare, ossia all’inizio della primavera. Dal 20 gennaio al 2 febbraio siamo nel “termine solare” noto come Grande Freddo.
Quindi, ripeto, ogni termine solare è costituito dal tempo impiegato dal  sole per percorrere 15 gradi sull’ellittica. (NOTA. Sui 24 Termini Solari in fondo alla pagina trovate un video molto interessante sulla loro importanza nella civiltà cinese di tutti i tempi, inoltre vi consiglio il seguente link dell'Osservatorio di Hong Kong dove trovate tutti i Termini Solari per il 2021).
I periodi noti come “termini solari” venivano utilizzati nell'antica Cina per guidare il lavoro agricolo, ma, allo stesso tempo, la medicina cinese li impiega per analizzare l'impatto dei cambiamenti climatici sulla salute degli umani.   
Il periodo dal 20 gennaio al 2 febbraio  viene chiamato "Grande Freddo" ed è l'ultimo “termine solare” dell'anno 2020 (il 24esimo). Quest’anno sarà un periodo con una temperatura bassa, ma con  una temperatura media minima più alta rispetto agli anni precedenti. Ci saranno più giornate ventose, e di tanto in tanto pioggia e neve. Questo è un periodo secco con la minore piovosità dell'anno.  Improvvisamente freddo, improvvisamente caldo.  Pertanto, in questo “termine solare”, saremo suscettibili alle malattie infettive come il raffreddore, malattie respiratorie e i polmoni saranno più facilmente indeboliti.  Inoltre anche la funzionalità renale sarà influenzata dal Grande Freddo e bisognerebbe prevenire le malattie cardiovascolari, cerebrovascolari e l'incidenza dell'infarto miocardico sarà superiore rispetto agli anni precedenti. Infine i germogli delle piante appariranno prima così come il verde.





 
Come superare questa fase in sicurezza?   

 
  1. Bisogna continuare la pratica degli esercizi di Qigong per migliorare la funzione renale (sono stati pubblicati quattro video).
  2. È meglio andare a letto presto e alzati tardi per assicurarsi un sonno adeguato.
  3. Massaggiare frequentemente i punti del meridiano del Rene (KI-3 taixi), del meridiano del Fegato (LR-3 taichong) e i punti del meridiano dello Stomaco (ST-36 zusanli). Massaggiare ogni punto per circa 5 minuti.
  4. Se lo Stomaco e la Milza funzionano normalmente si può mangiare più spesso insalata, frutta, perché durante questo periodo il corpo è incline al calore.  È bene limitare i cibi ipercalorici e ricchi di grassi. Dopo il 20 gennaio l'energia yang nella natura e nel corpo inizia a salire ed il cibo dovrebbe adeguarsi, principalmente nutrirsi con cibi caldi e verdure verdi, come pollo, manzo, cavolo, spinaci e cipolle.  Bere il vino moderatamente.
  5. Quando c'è il sole aumentare adeguatamente il tempo delle attività all'aperto, il che aiuterà il corpo ad accrescere lo yang e migliorare il sistema immunitario.  Non praticare esercizi fisici intensi e a lungo termine.
  6. Impedire che l'aria fredda invada il corpo, non scoprirsi e fare attenzione al vento.
      

 
In tal modo potremo trascorrere bene questi 15 giorni e affrontare in salute la primavera dell'anno della Mucca .

Torna ai contenuti