La Salute Migliore - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Salute Migliore

LA TERAPIA DEI MERIDIANI
LA SALUTE MIGLIORE

Nelle nostre attività ci ispiriamo  alla visione della Medicina Tradizionale Cinese e quindi dei trattamenti tuina-qigong del Maestro Wu Qing Zhong : ingegnere robotico vive e lavora a Taiwan, impegnato ed attivo in vari settori economici e sociali, si è occupato di innovazione tecnologica ed organizzativa in numerose aziende.
Wu si ammala gravemente, guarisce e decide di cambiare vita: abbandona la robotica e si immerge nello studio e nella pratica della Medicina Tradizionale Cinese, poi, con l'aiuto di esperti, medici e del professor Fei Lun docente di fisica all'Università di Shangai che ha lavorato per decenni ad esperimenti sul Qi e i meridiani,  ne cerca delle chiavi interpretative più vicine ai contesti sociali della modernità, alla vita delle nostre civiltà informatiche.

Al centro dell'analisi di Wu c'è il concetto di Xue Qi Nengliang  (energia di Xue con Qi ma potremmo dire anche la forza del Sangue e dell'Energia) che abbiamo già incontrato e spiegato nel precedente paragrafo.

Wu Qing Zhong esprime la sua teoria della salute attraverso un grafico che chiameremo "mappa della salute", xue qi nengliang shiyi tu, grafico dell'energia del Sangue col Qi.

La Mappa della Salute è una sintesi efficace della condizione energetica sulla base della teoria dei meridiani e dei 5 elementi (o movimenti o fasi). Essa è uno dei fondamenti dei nostri trattamenti tuina-qigong e della nostra metodica.

Nel grafico l'asse delle ordinate indica l'energia di Xue con Qi, Xue Qi nengliang, l'asse delle ascisse indica il tempo, shijian.

La linea rossa della Mappa indica l'evoluzione e la direzione della nostra salute quando l'energia di Xue con Qi diminuisce, questo avviene perché il corpo produce Xue con Qi meno di quanto ne consumi (zao xue < hao xue) ; l'inclinazione della linea rossa segnala per ognuno di noi la velocità con cui consumiamo Xue con Qi, per cui indica la velocità con cui peggiora la nostra salute. E'  più probabile che un giovane si trovi nella condizione energetica alta della Mappa in considerazione che le sue riserve di Xue e Qi sono ancora abbastanza elevate e che il suo sistema immunitario è di conseguenza ancora molto forte.

La linea blu indica l'evoluzione e la direzione della nostra salute quando l'energia di Xue con Qi aumenta, questo avviene perché il nostro corpo produce Xue con Qi più di quanto ne consumi (zao xue >  hao xue) ; le diverse inclinazioni della linea blu stanno ad indicare i tempi differenti con cui recuperiamo la salute passando da una condizione energetica all'altra a seconda dello stato in cui si trova lo Xue con Qi del nostro corpo.

La linea verticale del Qi ne indica l'evoluzione e come vi sia una condizione limite in cui non sarà possibile aumentare lo Xue senza una forte stimolazione anche del Qi. Ciò significa che dal punto limite occorrerà alzare il livello del Qi affinché il corpo possa acquisire la capacità di fare più Sangue.
Quando il Qi è sopra il punto verde del grafico abbiamo la capacità di produrre Xue anche se lo stiamo consumando in modo eccessivo, ossia la nostra capacità di reazione è migliore; quando il Qi sta sotto il punto verde significa che è troppo debole e non è più possibile fare Xue se, contemporaneamente, non alziamo il Qi.  
Sotto la linea verde c'è una grande varietà di condizioni della salute e numerose patologie: il corpo ha perduto in gran parte la sua capacità di reagire ai patogeni per cui compariranno i sintomi di numerose malattie ed i trattamenti dovranno approfondirsi. La linea orizzontale che attraversa il quadrante Vuoto di yin e Fuoco indica il momento in cui si comincia ad intaccare le scorte di Xue con Qi, determinando un peggioramento delle condizioni della salute.
Wu chiama il punto verde  zao xue linjie dian  , punto critico per fare Sangue, mentre la linea verde viene detta  xue qi touzhi qi shi xian,  linea da cui comincia a partire lo scoperto di Xue con Qi.

E' inteso che ognuno di noi ha una propria Mappa della Salute che va quindi specificata e personalizzata sia attraverso la diagnosi energetica che col trattamento.

Wu sostiene che si possono individuare CINQUE+1 condizioni o stati dell'energia del Sangue col Qi attraverso i quali la nostra salute peggiora o migliora.
Ogni situazione energetica è in relazione con la precedente e la successiva e al proprio interno contiene ovviamente delle varianti, come nella teoria dei 5 elementi ogni quadrante non è una scatola chiusa, ma una condizione in movimento, ossia una fase dello yin e dello yang. Dall'analisi di ognuno dei cinque stati è possibile conoscere e decifrare la qualità della nostra salute che può peggiorare scendendo lungo la linea rossa del grafico, ma può anche migliorare salendo lungo la linea blu.

La diagnosi energetica ed il trattamento tuina-qigong mirano ad individuare la situazione delle energie di Xue con Qi ed un percorso per risalire lungo la linea blu della salute.

La condizione dell'energia di Xue con Qi del corpo e quindi la qualità della nostra salute può essere:

o   Salute migliore,  Jiankang
o   Vuoto di Yang, yang xu
o   Vuoto di Yin e Fuoco forte,  yin xu huo zhong
o   Vuoto di Yin e Yang,  yin yang liang xu
o   la perdita del controllo degli Organi : Carenza (o collasso) di Xue e Qi.


LA SALUTE MIGLIORE  (JIANKANG)

La caratteristica  delle energie di Xue con Qi degli uomini che si trovano in questa condizione denota la capacità di eliminare subito, già a livello dei meridiani, i fattori patogeni esterni ed interni; non è quindi una condizione statica di "salute", ma una forte capacità di reazione del corpo.  Una abbondante Weiqi, ben nutrita dalla Yingqi, reagisce subito ai patogeni esterni ed i sintomi (per esempio starnuti, tosse, ecc.) sono i segnali della immediata reazione del nostro corpo.
Quali sono le caratteristiche di queste persone?
Sono in equilibrio gli zang - fu, lo yin e lo yang, non soffrono di Vuoto (xu) o Pieno (shi).
Il Suwen apre nel seguente modo: "Gli uomini del passato conoscevano il Dao: si regolavano secondo lo Yin e lo Yang ed erano in armonia con l'arte dei numeri, secondo tali principi praticavano le arti di lunga vita (Yangsheng), la loro alimentazione era controllata, gli orari di sonno e veglia regolari, non eccedevano ciecamente nella stanchezza. Di conseguenza il loro corpo, il loro spirito erano integri e completi, ultimavano il numero di anni di vita per cui erano nati e morivano ultracentenari".
Tali persone sono le meglio attrezzate di fronte agli stress della vita.  
Sono donne e uomini generalmente giovani con uno stile di vita regolare, mangiano con misura ed agli stessi orari, dormono e si riposano, si alzano presto, non eccedono con attività stressanti, moderano gli eccessi nello sforzo fisico, nel sesso, nella dedizione e nella collera. Hanno un sistema immunitario forte ed è difficile che si ammalino in quanto posseggono ottime difese contro i fattori patogeni. La "malattia" si ferma al livello dei meridiani e viene scacciata.
Gli uomini con questa qualità delle energie del Sangue col Qi sono molto pochi nelle moderne società e dovrebbero praticare il Qigong ed il Taiji.

VUOTO DI YANG  (YANG XU)

Lo stile di vita stressante e sregolato delle moderne società ci porta a consumare Xue più di quanto se ne produca: la salute scende lungo la linea rossa della Mappa e quindi la nostra condizione energetica è quella del secondo quadrante,
Vuoto di Yang, lo Xue prodotto è inferiore allo Xue usato.
Si usa troppo Sangue in relazione alla sua produzione quando:
o   Alteriamo il ritmo sonno-veglia, riposo-fatica, ossia continuiamo a dormire troppo tardi o ci riposiamo troppo poco.
o   Per lungo tempo soffriamo di digestione difficile e dal cibo non ricaviamo energie a sufficienza. Il nutrimento può essere per molto tempo insufficiente per diverse cause:
1.   una alimentazione dieteticamente inadeguata,
2.   una patologia del sistema Milza-Stomaco,
3.   una condizione sociale di povertà, indigenza e malnutrizione .

Nel secondo quadrante energetico il sistema immunitario, ossia la capacità del nostro corpo di resistere e reagire ai fattori patogeni esterni ed interni, non è né troppo forte né troppo debole nel confronto coi patogeni : il sistema immunitario ed i sistemi patogeni si confrontano ad armi pari.
La "malattia" può penetrare nel nostro corpo e colpire i meridiani e gli zang-fu, ma il sistema immunitario si difende ancora molto bene, si può dire che scatena una guerra e la vince scacciando i nemici. Si riscontrano alcune debolezze nella Weiqi che viene colpita, ma la Yingqi è ancora molto abbondante. Proprio per questo si può soffrire di numerose patologie, quali febbre, raffreddori, influenza, mal di testa, allergie varie, diarrea, stitichezza, minzione difficile, mal di gola, tosse, ecc. In questa condizione delle energie dello Xue e del Qi le patologie sono i segnali che il sistema immunitario contrattacca e che i nostri zang-fu sono in grado di vincere la guerra senza subirne conseguenze.
Si può dire che il consumo di energie di Xue con Qi superiore alla produzione in un primo momento intacca soprattutto le energie yang, mentre la circolazione dei liquidi e del Sangue è ancora buona e gli zang-fu sono ben nutriti dalla ying qi .
Il trattamento tuina-qigong deve sostenere lo yang e migliorare la produzione di Xue, ma anche si dovrà regolare meglio i ritmi di vita e l'alimentazione.

VUOTO DI YIN E FUOCO FORTE  (YIN XU HUO ZHONG)

Se continuiamo a consumare più Xue_Qi di quanto ne produciamo, soprattutto tramite una vita eccessivamente stressante e sregolata, ci si riposa poco, eccessi di alcool e sessuali, ritmi di lavoro e sforzi eccessivi, alimentazione errata o insufficiente ecc., la nostra condizione energetica  diventerà quella del terzo quadrante, Vuoto di Yin e Fuoco forte.
Un Vuoto di yang prolungato nel tempo porta ad un vuoto di yin, prima si avrà una carenza di yang poi una carenza di yin che diventerà più pesante e grave. Infatti nel Suwen si dice : " se dei perversi strapazzano incavi ed orifizi i soffi yang … sono bloccati, i soffi della Terra sono impediti nel risplendere; poiché nuvole e nebbie non sono più cariche di essenze, la pura rugiada che risulta da un incontro nelle altezze, non scende, scambi e comunicazioni non si manifestano; ciò rende impossibile, per i Diecimila esseri, lo sbocciare di una vita personale". Se lo yang è a lungo bloccato dai fattori patogeni, le essenze yin della Terra non crescono, non si sviluppano, non nutrono gli zang-fu, ma se lo yin non si espande e non nutre, non si produrranno neppure quei soffi che salendo stimolano di nuovo le forze yang.   
In questa condizione il nostro corpo non lavora bene, in particolare i sistemi Milza - Polmone - Rene non svolgeranno pienamente le loro funzioni.
La "malattia" penetra nei meridiani e negli zang-fu, li "ferisce" un po', perché in questa fase sono ancora molto forti ed è possibile ricorrere alle scorte di Yuanqi. E' però difficile diagnosticare delle patologie in quanto il sistema immunitario non combattendo subito i fattori patogeni li lascia un po' penetrare, non si appresta subito alla "guerra".
In questo quadrante si trovano le donne e gli uomini che stanno fondamentalmente bene, si credono in salute, non hanno disturbi cronici ma sporadici disturbi acuti, sono molto attivi, lavorano, producono, si divertono, consumano, molti di loro soffrono dei disturbi da stress.
Lo Xue e il Qi sono impegnati ad alimentare lo stile di vita dispendioso, tutti i giorni il corpo ricorre al magazzino di Xue e Qi del corpo, ossia al Fegato, consumandone le risorse per finanziare lo stile di vita: persone che dormono poco per cui si forma meno Sangue, mangiano male ed in fretta mettendo sotto stress lo Stomaco e gli Intestini, per questo non accumulano sufficienti energie per affrontare il loro ritmo di vita.
I fattori patogeni esterni ed interni entrano negli zang-fu e li feriscono, non c'è abbastanza resistenza, non c'è "guerra", per cui non si hanno fastidi o sintomi significativi, si crede di stare bene perché il sistema immunitario non ingaggia una difesa immediata contro i patogeni; tutte le energie del corpo sono finalizzate a sostenere la carriera, i ritmi, lo stile di vita moderno. Si stanno consumando le scorte di Xue e Qi, ma se ne hanno ancora a disposizione, solo in qualche caso soffrono di patologie da stasi od ostruzione ed a disturbi delle emozioni.
All'inizio è difficile diagnosticare e trovare le tracce di questa condizione delle energie di Xue con Qi caratterizzata dal Vuoto di yin e Fuoco.

La gran parte della popolazione delle moderne società si trova in questo quadrante della salute: sono persone che stanno fondamentalmente bene, si credono in salute, non hanno disturbi cronici e scarse patologie acute, lavorano molto, sono attivi, producono reddito e si divertono, dormono poco, ma hanno buone scorte di energia, c'è forza nel corpo, alcuni ottengono successi nella vita e nel lavoro. Soprattutto non sentono stanchezza; se fanno qualche esame clinico, per esempio quello del sangue, vanno bene, anche se quando si scende lungo la linea rossa prima o poi compariranno dei segnali precisi.
Pur essendo persone vitali stanno consumando Xue e Qi più di quanto siano in grado di produrne e il peso complessivo dello Xue nel loro corpo sta diminuendo.
Le energie di Xue con Qi vengono anche dalla nostra costituzione, dal Cielo Anteriore, dai nostri antenati, dalla storia individuale, ma anch'esse stanno esaurendosi a causa dello stile di vita, per continuare attingiamo alla Yuanqi.  La Medicina Tradizionale Cinese chiama Fuoco questa situazione, questo prelevamento continuo di Xue dal magazzino, falso Calore per Vuoto di Yin. Fegato e Vescica Biliare sono infatti il magazzino dello Xue e del Qi per il corpo.  Possiamo dire che in questa condizione iniziale la ying qi per continuare a nutrire il nostro corpo dovrà ricorrere sempre più spesso alle riserve ed alla yuan qi.
Il tempo in cui si rimane nel quadrante "Vuoto di yin e Fuoco" può essere 30 anni, 20, 10, 5 e dipende da diversi fattori:

  • per quanto tempo c'è stata una vita più regolare da giovani;

  • il patrimonio genetico;

  • il fumo, l'alcool, le attività sessuali, ecc.;

  • il rapporto sonno - veglia da giovani;

  • l'ambiente in cui si è vissuti, città o campagna, zone inquinate o meno;

  • le malattie infantili;

  • il sistema alimentare.


Sotto la linea verde del grafico si inizia a intaccare le scorte di Xue e di Qi, si determina una nuova condizione della salute nell'ambito del quadro Vuoto di Yin e Fuoco forte.
Come abbiamo già detto quando il Qi è sopra il punto verde del grafico abbiamo la capacità di produrre Xue anche se lo stiamo consumando in modo eccessivo; quando il Qi sta sotto il punto verde significa che è troppo debole e non è più possibile fare Xue se, contemporaneamente, non alziamo il Qi.  
Sotto la linea verde c'è una grande varietà di condizioni della salute e numerose patologie: il corpo ha perduto in gran parte la sua capacità di reagire ai patogeni per cui compariranno i sintomi delle malattie.
La linea orizzontale che attraversa il quadrante Vuoto di yin e Fuoco indica il momento in cui si comincia ad intaccare le scorte di Xue con Qi, determinando un peggioramento delle condizioni della salute.
Questa linea indica il momento in cui il sistema immunitario  ha notevolmente ridotto le sue capacità di reazione ai fattori patogeni: il Fuoco aumenta, per cui le energie di Xue con Qi si indeboliscono ed il Fegato non è in grado di liberare completamente il corpo dalle scorie, i patogeni iniziano a colpire gli zang-fu. Per recuperare le energie di Xue con Qi ci vuole quindi molto più tempo, ed inoltre occorrerà aggiungere e rafforzare le terapie. Compariranno disturbi degli zang-fu ma anche dei Visceri Straordinari in particolare comparirà il Fuoco.

E' il Sangue che rappresenta l'aspetto materiale delle sostanze nutritive del nostro corpo. Se le scorte di Xue sono scarse di sicuro anche le scorte di Qi sono scarse. E' il plasma che porta l'energia in tutto il corpo: se lo Xue prodotto compensa quello usato allora il peso del Sangue potrà mantenersi, lentamente crescerà il nostro deposito di Xue con Qi e di conseguenza ogni zang-fu verrà irrorato con più Sangue.
Al di sotto della linea verde del grafico si stanno intaccando le scorte di Xue con Qi per cui il nostro corpo utilizzerà le risorse rimaste soprattutto per alimentare le funzioni vitali del Cuore e del Cervello, di conseguenza gli altri zang-fu soffriranno ed in particolare il sistema Milza-Stomaco. Affinché la Milza e lo Stomaco possano funzionare e svolgere il loro compito hanno bisogno di molto Xue, ma nella situazione in cui la gran parte del Sangue è usata per le funzioni vitali, la Milza non è in grado di svolgere al meglio il suo ruolo.
E' molto importante rendersi conto del momento in cui si arriva ad usare le riserve di Xue con Qi.  
In certi casi però ci si sente ancora forti, soprattutto durante le ore notturne: i due quadri più diffusi sono Fuoco di Fegato e Fuoco di Cuore, ma in questa situazione può succedere che, finché siamo molto impegnati nel lavoro, nella carriera e conduciamo uno stile di vita stressante, ci sentiamo in forma. Il Fegato, se il livello dello Xue è basso, all'inizio si gonfia, poi si atrofizza e appassisce e quindi, con un processo molto lento, si indurisce. Anche i Reni, quando mancano di un sufficiente apporto di Xue, non svolgono a pieno la loro funzione di espulsione delle scorie del corpo, delle tossine. Il colore dell'urina cambia, lentamente diventa sempre più chiara, ossia urina quasi senza scorie.

VUOTO DI YIN E YANG  (YIN YANG LIANG XU)

Se continua la nostra discesa lungo la linea rossa della Mappa della Salute significa che è quasi finita l'energia di Xue con Qi del "magazzino" Fegato e Vescica Biliare, anche il Fuoco si è quasi "spento" per cui arriveranno la stanchezza e la debolezza. Per continuare nel nostro stile di vita dispendioso e garantire di alimentare gli organi vitali (Cervello e Cuore) si attinge alle risorse dell'intero corpo e si prende energia  dai tessuti muscolari, dai tendini e dalle ossa, di conseguenza cominceranno a manifestarsi numerose patologie dei vari tessuti.
Il
Vuoto di yin e di yang porterà ad indebolire tutte le funzioni degli zang-fu, infatti visto che lo "yin è ciò che tesaurizza le essenze e poi il sorgere si manifesta e si sviluppa" col Vuoto mancheranno le sostanze ed i liquidi; mentre se lo "yang è ciò che difende all'esterno e quindi ne risulta la solidità" col Vuoto mancheranno le difese.
Le energie di Xue con Qi saranno sottratte velocemente, in modo traumatico, repentino ed immediato, il processo non sarà lento o graduale, ma rapido.
Lo Xue ed il Qi non sono finiti, c'è ancora un margine di sicurezza, si comincia a stare male, si soffre di diverse patologie che si aggravano, in particolare soffriremo di infiammazioni e di ostruzioni ai quattro arti ed alla colonna. Si incontreranno spesso quadri di Stasi e di Pieno. Il consumo eccessivo di Xue con Qi verrà segnalato dalla stanchezza e dalla debolezza, il corpo vorrebbe costringerti al riposo per proteggerti da te stesso e dal tuo stile di vita convulso.

PERSO IL CONTROLLO DEGLI ZANG - FU  (SHI KONG)

Il 5° quadrante della Mappa rappresenta una grave carenza, simile ad un prosciugamento del Qi e dello Xue. E' una situazione in cui è stato perso il controllo degli Organi e dei Visceri che, svuotati da Xue con Qi, non saranno più in grado di difendersi dalle aggressioni dei fattori patogeni.  
In particolare, all'inizio del quadrante, la condizione viene da Wu definita  binlin shi kong linjie xian,  linea critica in cui si è sul punto di perdere il controllo.  Se la situazione delle energie di Xue con Qi si aggrava la condizione energetica diventa  rongyi chang ku si jie, è facile che gli intestini siano quasi secchi.  Per questo il 5° quadrante viene definito anche come "Perdita del controllo degli zang-fu per prosciugamento di Xue e Qi".
Il Vuoto di Yin e Yang è molto più grave in questo quadrante, siamo in presenza di Fuoco molto forte, con i sistemi del Fegato e della Vescica Biliare bloccati a causa della carenza di Qi e Xue.  
Alcune persone non dormono di notte, anzi proprio la notte riescono a lavorare meglio a causa del Fuoco. Il consumo di energia di Xue con Qi è sceso oltre il livello di sicurezza per cui si possono presentare gravi patologie.
Il corpo è come prosciugato, con grave carenza di tutti i liquidi, secco ed avvizzito, ha esaurito la forza dei muscoli e dei tendini, per cui consuma l'energia di tutti gli Organi e i Visceri.
Il meridiano della Vescica Biliare è bloccato, cosicché il cibo fatica a trasformarsi in Sangue e quindi gli alimenti non forniscono al corpo il nutrimento sufficiente. Quando gli zang-fu non ricevono l'energia necessaria si presentano gravi patologie quale ictus e cancro, le malattie si susseguono una dopo l'altra in poco tempo, non c'è una patologia fondamentale.
Il peso del Sangue è notevolmente diminuito ed un miglioramento della salute impone di produrre più Xue. Occorrerà intervenire e potenziare le terapie (ovviamente non è sufficiente il trattamento tuina-qigong), rallentare drasticamente tutte le attività ed il proprio stile di vita dispendioso, intervenire sui meridiani del Ministro del Cuore e della Vescica Biliare. Al di sotto di un certo livello di Xue con Qi, nel grafico al di sotto del punto A, le malattie diventeranno incurabili.

Non è semplice individuare la "mappa della salute" per ognuno di noi ed anzi a volte succede che i sintomi della condizione dell'energia di Xue con Qi siano uguali, ma le cause dei sintomi possono essere diverse e quindi i trattamenti e le terapie dovranno  diversificarsi.
Per esempio quando ci si trova nella condizione Vuoto di Yang si presenteranno molti sintomi, perché il nostro sistema immunitario combatte e si difende ancora molto bene, pertanto si potrebbero avere influenze, raffreddori, allergie. In questo quadro delle condizioni energetiche per migliorare la salute ci sono molte strade, ma la principale è combattere lo stress e praticare una vita più sana. Se al contrario si continua a consumare più Xue con Qi di quanto se ne produca, tramite uno stile di vita senza regole, stressante, si riposa poco e si preferiscono gli eccessi, si arriverà in breve tempo alla condizione Vuoto di Yin e Fuoco, in cui, all'inizio, spariranno anche i sintomi (febbre, dolori, allergie, raffreddore, ecc.), per cui crederemo di star meglio, di essere guariti, ma è un inganno perché la nostra salute in realtà sta peggiorando. Se al contrario l'energia di Xue con Qi migliora, le condizioni di salute salgono al 2 quadrante, ma, al tempo stesso, ricompaiono alcune patologie (raffreddori, dolori, febbre, allergie, ecc.), quindi molti ritengono che la loro salute sia peggiorata ma in realtà in certi casi è migliorata: questa è una fase molto critica e difficile per i terapeuti ed i trattamenti, in quanto siccome il sistema immunitario ha ripreso a reagire compariranno numerose lievi patologie e le persone avranno la sensazione di stare peggio.
E' il caso di quelle persone che finché lavorano e sono continuamente indaffarate non hanno sintomi, ma appena cominciano a riposarsi per una vacanza o per le ferie, accusano diversi "malanni".  Il motivo è che con il riposo stanno producendo più Xue e Qi di quanto ne consumano, per cui stanno risalendo al 2° quadrante della salute del corpo (vuoto di yang) dove il sistema immunitario si riattiva fortemente. Quando finiscono le vacanze "passa tutto", si torna al vecchio stile di vita stressante e si torna anche al 3° quadrante delle energie di Xue con Qi; ma questo stile di vita con il relativo consumo di energie non può durare in eterno. Occorrerebbe un lungo periodo di riposo, un cambiamento dello stile di vita e delle terapie efficaci per risalire stabilmente nel 2° quadrante della salute e rafforzare così anche il sistema immunitario.
La condizione del 2° quadrante è quella che segnala una reazione del corpo, è importante perché indica l'avvio di un processo di "auto-guarigione".


 
Torna ai contenuti | Torna al menu