La Secchezza - SaluteMigliore

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Secchezza

LA TERAPIA DEI MERIDIANI > LE ENERGIE PERVERSE
LA SECCHEZZA

Il secco distrugge i liquidi ed aggredisce soprattutto le energie di Polmone attraverso la respirazione. Il Metallo è la materia che si è condensata nella Terra, ne è la forma indurita che è venuta a maturazione. La secchezza si combina sempre col Caldo o col Freddo.
Il Secco danneggia i liquidi di cui il Polmone è il motore, infatti governando il Qi del corpo ed il rapporto con l'esterno è ostacolato dalla secchezza delle mucose, della cute e della bocca. Il Polmone porta i liquidi verso il basso, è diffusione del Qi di cui regola la circolazione, la secchezza toglie alla pelle ed ai peli la loro "untuosità" necessaria agli scambi col mondo esterno. Compare allora la tosse secca con catarro colloso, congestione nasale e lieve cefalea.
Quando il Polmone non è lubrificato non svolge bene il proprio compito di spingere verso il basso il Qi ed i liquidi, quindi si avrà Qi controcorrente. Distruggendo i liquidi la secchezza danneggia il Sangue e lo yin ed è associata al vettore energetico yang ming (Stomaco e Grosso Intestino).
La secchezza corrisponde al carattere
, mancanza di acqua, dove la distruzione dei liquidi provoca ansia ed irritazione. L'autunno è la stagione secca ed i raccolti vengono protetti dall'umidità, è la fase in cui si raccoglie, si concentra e si immagazzina. La secchezza colpisce la gola, la bocca, le labbra, il naso e la pelle. Causa dispnea e tosse secca, la pelle si raggrinzisce e compaiono le rughe. Quella di origine interna è associata ad una debolezza dello yin e del Polmone. Anche il Fegato viene colpito dalla secchezza che impoverisce il Sangue.

Trattare il meridiano del Polmone è sempre utile nel caso di secchezza ed in particolare occorre intervenire nella zona dove viene stimolato il movimento del Qi, il metabolismo dei liquidi e la rimozione delle ostruzioni del naso, viso e testa.
Indicheremo la zona che comprende quattro punti.

Lieque, sequenza interrotta, LU-7 : punto che abbiamo visto più volte, di  apertura del Renmai, punto luo,

in connessione col punto hegu LI-4 mobilizza il Qi di Polmone, purifica il Calore, favorisce il metabolismo dei liquidi, disostruisce il naso.
Jingqu, fossato del canale, LU-8 : si trova nel solco dell'arteria radiale a 1 cun dalla piega del polso, punto  jing-fiume corrisponde al movimento Metallo, stimola la discesa dei liquidi e del Qi di Polmone.
Taiyuan, grande sorgente, LU-9 : tra i punti più utilizzati nei trattamenti,  punto yuan, punto shu-ruscello corrisponde al movimento Terra, nutre lo yin di Polmone e tonifica il Qi, dissolve i catarri e le difficoltà respiratorie.
Yuji, bordo del pesce, LU-10 : punto  ying-fonte corrisponde al movimento Fuoco, purifica il calore ed interviene nelle turbe respiratorie.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu