La salute in inverno - La Salute Migliore

info@salutemigliore.it
Vai ai contenuti

La salute in inverno

LA RUBRICA DI WEN ZHONGYOU
 
Il periodo dal 21 dicembre 2020 al 20 gennaio 2021 è stato il più freddo dell'anno (calcolato secondo il calendario agricolo cinese). E' il periodo in cui l'energia yang di tutta la natura diminuisce, per cui viene chiusa, immagazzinata, nascosta e consrvata affinchè non si disperda. Anche la nostra vita, il nostro corpo e il nostro spirito devono conformarsi alla natura ed ai suoi ritmi.  In questo periodo, quindi, le energie renali vanno accumulate, immagazzinate e mantenute integre, altrimenti l'energia yang verrà dissipata e tutte le funzioni del corpo in primavera non si espanderanno e rafforzeranno. In particolare si indeboliranno maggiormente la funzione epatica e i tendini proprio durante la stagione primaverile dove tutto rinasce e si sviluppa.
Al contrario, se rafforziamo ora la funzione renale, con l'arrivo della primavera, il nostro corpo sarà più vibrante e carico di energie!  
Il 3 febbraio di quest'anno, per il calendario cinese, è il momento dell'arrivo della primavera, della crescita iniziale dei germogli che hanno bisogno dei nutrimenti conservati durante l'inverno.

 

Durante il periodo invernale occorre prestare attenzione ai nutrimenti ed alla dieta, sempre con lo scopo di non indebolire il Rene.
Si consigliano: pollo, agnello, manzo, costine di maiale, pesce, gamberetti, zenzero, orzo, fagioli, datteri, fagioli neri, fagioli rossi, castagne, bacche di goji, noci, mandorle, verdure e frutta prodotte in questa stagione, come ravanelli, zucche, arance e limoni. Sono da evitare il più possibile cibi irritanti e dolci, cibi piccanti o acidi. Lo stesso vale per i cibi di natura fredda e fresca. Bere vino rosso in modo appropriato aiuta il sangue a scorrere e riscalda.


 
E' importante stabilizzare il Rene e riscaldare il Cuore, ciò migliora la funzione del sistema respiratorio e rafforza il sistema immunitario.  Per stimolare il Rene occorre trattare il punto KI-1 (yongquan 涌泉) in vari modi, potete massaggiarlo come nella figura, oppure immergere i piedi in acqua calda prima di andare a letto, infine fare esercizi fisici di Qigong. In poche parole dovete riscaldare i vostri piedi ed il calore deve scorrere lungo i polpacci coinvolgendo i cirque Organi ed i sei Visceri (zhang-fu).
Prossimamente vi presenterò 4 esercizi di qigong per mantenere in salute le funzioni del Rene e rafforzare il sistema immunitario: è consigliabile praticarli tutti i giorni. Una migliore funzionalità renale permette al corpo di adattarsi ai cambiamenti di temperature ed al freddo.
Spero che abbiate domande da rivolgermi, per le quali potete lasciare un messaggio e mi auguro che  abbiate un inverno di salute!

 
info@salutemigliore.it


Torna ai contenuti